Centro terapeutico per bambini - 22 Giugno 2015

Sessualità, inclusione e senso di appartenenza

Condivido con voi le riflessioni della dott.ssa Maria Cristina Pesci (Medico Chirurgo Psicanalista e Sessuologa) che ha tenuto all'Antoniano un incontro molto interessante dal titolo "Un'idea inclusiva di sessualità".

"Ho ricevuto dall'’Antoniano un invito a realizzare un momento di condivisione per riflettere sul tema della affettività e sessualità con i genitori di ragazze e ragazzi con disabilità. Ho accettato con molto piacere!

Quando una Struttura sceglie di dar voce a questo tema, di fatto sceglie di essere attenta e disponibile alle persone, alla loro dignità e a mettersi in gioco per valorizzare tutto questo. Mi occupo da molti anni di questo argomento, lavorando con operatori, famiglie, persone con disabilità. Quello che mi entusiasma ancora e mi convince è che attraverso l’opportunità di confrontarsi sull’affettività e la sessualità, si rinnova, in qualche modo, la capacità di dare un senso più profondo ai bisogni, ai desideri e ai comportamenti di ciascuna persona coinvolta, aprendo lo sguardo anche a tutti gli altri aspetti della persona con disabilità e alle relazioni che le appartengono.

Il tema della sessualità è davvero un tema potente che ci permette di dare corpo e di metterci in gioco anche rispetto al concetto di inclusione delle ragazze e dei ragazzi con disabilità e non a caso abbiamo scelto di intitolare questo incontro 'Un’idea inclusiva di sessualità'.

Secondo il mio punto di vista la vera inclusione passa attraverso il diritto di essere considerate persone tutte intere, attraverso il diritto di essere messe in grado il più possibile di scegliere e di costruire così tasselli significativi delle proprie autonomie in ogni ambito.

Un’idea inclusiva di sessualità è la ricerca di un comune sentire da costruire tutti insieme, ciascuno/a con la propria storia, in cui sperimentare un sentimento di appartenenza, senza negare possibili difficoltà, ma anche senza essere a priori infilati in un vestito che non ci appartiene"

 

Annarosa

condividi:
POST RELATED

ABOUT THE BLOGGER

Medico chirurgo specialista in neuropsichiatria infantile lavora da15 anni nell'ambito della riabilitazione pediatrica. Da un anno è Direttore Sanitario di Antoniano Insieme, Centro di riabilitazione che si occupa di bambini con diversi tipi di fragilità, per sostenere il loro percorso di crescita e il raggiungimento della massima autonomia possibile.

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK

Loading…