Centro terapeutico per bambini - 10 Ottobre 2015

Per la Giornata nazionale delle persone con Sindrome di Down un piccolo racconto di vita quotidiana

La nostra mamma e blogger Annalisa ha scelto di scrivere un libro sulla sindrome di Down la cui presentazione è prevista in Antoniano per il 19 ottobre alle ore 18.30 proprio in chiusura del mercatino "Vintage e non..." che per la 15a edizione e grazie alle socie di Antoniano Insieme sostiene il centro per bambini con disabilità. Annalisa ci racconta perché ha scelto di scrivere su questo argomento.

"Ho scritto un libro. L'ho fatto per lo stesso motivo per cui scrivo il blog.
Per raccontare che la Sindrome di Down non è una condanna, non deve esserlo.
È qualcosa che si, ti accompagna tutta la vita, è vero. Che te la può rendere difficile, ti può mettere ostacoli, può provare a farti cadere.
Ma è anche in grado di farti capire cos'è l'amore vero, quello incondizionato, quello che ti riempie il cuore di gioia per ogni piccola, meravigliosa, conquista. E il libro è questo. Un piccolo racconto di vita quotidiana della nostra famiglia, di tutti e sette i miei figli e di come, insieme, viviamo le difficoltà e le gioie. Con  allegria, e speranza. E ringrazio l'Antoniano che si è dimostrato ancora, come sempre, così disponibile da permettermi di presentare il testo proprio nelle sue sale! Sempre in famiglia siamo... Un altro motivo per non perderlo? La prefazione è di Pupi Avati!"

Annarosa

condividi:
POST RELATED

ABOUT THE BLOGGER

Medico chirurgo specialista in neuropsichiatria infantile lavora da15 anni nell'ambito della riabilitazione pediatrica. Da un anno è Direttore Sanitario di Antoniano Insieme, Centro di riabilitazione che si occupa di bambini con diversi tipi di fragilità, per sostenere il loro percorso di crescita e il raggiungimento della massima autonomia possibile.

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK

Loading…