- 21 Marzo 2018

Il mio primo vintage tra sorprese e regali

Lo scorso ottobre, qualche settimana dopo il mio arrivo in Antoniano, mi ricordo che c'era un gran fermento; appendiabiti spostati da un piano all'altro, vestiti, scarpe, cappotti: un capo rosso, un pantalone blu, una sciarpa gialla.. un gioco di colori bellissimo. Io, appena arrivato, non capivo cosa stesse accadendo, ma vedevo la sala mostre dell'Antoniano riempirsi con gli appendiabiti che avevo visto spostare. Incuriosito, mi sono avvicinato e ho letto la locandina appesa alla porta. Vintage e Non, Shopping e Solidarietà. Tornato in ufficio, ho chiesto alle mie colleghe che cosa stesse accadendo e tutte mi hanno risposto in coro: "Sta arrivando il Vintage, il mercatino solidale di Antoniano!" . Una volta aperto l'argomento, hanno iniziato a ragionare tra di loro ad alta voce su quale fosse il momento ideale per andare a farci un giro, perchè: "al vintage c'è sempre qualcosa di bellissimo" dicevano.

Pochi minuti dopo sapevo già tutto del Vintage, dei vestiti, delle scarpe, dei pantaloni, degli accessori, di tutte le belle cose che avevano trovato nel corso delle varie edizioni, ma soprattutto ho scoperto che il Vintage fa anche del bene. Infatti con ogni acquisto donerai ore di terapia gratuita ai bambini del Centro Terapeutico Antoniano Insieme. 
Abbiamo concluso il discorso sul vintage con la promessa di andarci subito il primo giorno. Io ero molto curioso, ma ad essere sincero non credevo fosse adatto ai miei gusti.

Il giorno della visita al vintage arrivo in Antoniano con le mie colleghe ed inizio a fare un giro.. il reparto degli uomini è sopra le scale. Salgo e do una rapida occhiata. Non appena vedo le camicie, la mia passione, mi ci fiondo subito e... 

.. beh alla fine ne ho prese 3, due per me e una per il mio papà che a breve avrebbe compiuto gli anni. Ogni anno fatico sempre di più a trovare il regalo giusto; lui ci tiene molto e cerco sempre di fare del mio meglio per non deluderlo. Ancora non ci credo di essere riuscito a trovare la camicia perfetta per lui, celeste con dei pallini colorati sopra ed il collo alla coreana.. super alla moda. 

Con la mia prima visita al vintage sono riuscito ad aiutare i bambini del Centro Terapeutico e non vedo l'ora di tornarci pure quest'anno!

Il prossimo 12 aprile riparte il Vintage e non, il mercatino di Antoniano onlus. Lo so cosa stai pensando... sarà il solito mercatino dell'usato. Invece ti sbagli, il vintage è di più, molto di più...Per questo e molto altro, non puoi perdere la 20a edizione del Vintage e Non dal 12 al 15 aprile.

Non perdere l'occasione di fare un regalo col cuore.
Perchè non solo troverai tante cose bellissime, ma con il tuo acquisto potrai fare anche del bene.


p.s. sono anche riuscito a far contento il mio papà, ho pure azzeccato la taglia!

condividi:
POST RELATED

ABOUT THE BLOGGER

Sono Diego, ho 29 anni e ho da poco iniziato il mio stage in Antoniano.  Mi piace un sacco mangiare e pasticciare in cucina! Ogni tanto mi riesce qualcosa di buono.

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK

Loading…