Povertà: i 4 passi - 08 Luglio 2015

Il caldo è arrivato, ma Antoniano onlus non va in vacanza

Con l’arrivo dell’estate molti servizi per chi vive in povertà chiudono per ferie, chi vive in strada si sente ancora più solo e le persone anziane rischiano la vita.
Per questo, il lavoro che portiamo avanti 7 giorni su 7 continuerà senza sosta anche in questo periodo e resteremo aperti anche ad agosto.
 
Come ogni anno, infatti, garantiamo sostegno alle persone in difficoltà anche durante i mesi estivi, perché i loro bisogni non vanno al mare, restano sotto il sole cocente e aumentano. Ecco allora che il centro d’ascolto continuerà i colloqui 3 giorni a settimana e la sala d’accoglienza sarà aperta ogni giorno dalle 9.00 di mattina
per chi vuole bere un po' d'acqua fresca, leggere un giornale, parlare con qualcuno. Tutta la settimana serviremo il pranzo a chi si presenterà alla mensa “Padre Ernesto”, dove prepariamo quotidianamente circa 100 pasti.
 
In questi giorni di caldo insopportabile e opprimente, i rischi per chi vive in strada sono tanti.
 
Per questo abbiamo deciso di tenere aperti i nostri servizi, perché aiutare gli altri è una missione che non va in ferie.
Senza di te però non possiamo farlo. Ci aiuti?
 
Non ti chiediamo di riunciare alle ferie, ma di sostenerci con una donazione.
Prima di fare le valige, FAI UNA DONAZIONE AD ANTONIANO ONLUS
condividi:
POST RELATED

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK

Loading…